“L’eterno marito”, di Fëdor Dostoevskij | Recensione

Vel’caninov, un quarantenne ben inserito della borghesia Russa, è alle prese con uomo singolare e inquietante, che lo spia, lo segue e cerca di entrargli in casa. È il marito una sua ex amante, che lo informa della morte di lei. Pavel Pavlovic, questo il nome dell’uomo, cercherà l’amicizia di Vel’caninov, in un susseguirsi diContinua a leggere ““L’eterno marito”, di Fëdor Dostoevskij | Recensione”